Everest

Webhelp è stata nominata Global CX Leader da Everest Group

Webhelp ottiene il riconoscimento come Global Leader in Customer Experience da Everest Group per il terzo anno consecutivo 

Parigi  –  29 luglio 2021

Webhelp, tra le principali società globali nel settore Customer Experience e Business Solutions, è stata nuovamente riconosciuta come Leader da Everest Group nel 2021 Customer Experience Management (CXM) PEAK Matrix® Assessment. L’azienda si è posizionata con un ottimo punteggio in termini di vision e competenze, con un impatto sul mercato sempre più forte.

Webhelp è un fornitore di servizi di CXM leader a livello globale e particolarmente forte in Europa, che ha recentemente rafforzato la sua presenza con nuove acquisizioni America Latina”, ha affermato David Rickard, Vice President di Everest Group. “Webhelp continua a crescere investendo nel suo modello Webhelp Anywhere a supporto di operation virtuali, mettendo a disposizione strumenti di talent e workforce management, nonché funzionalità di sicurezza avanzate come il riconoscimento biometrico. Grazie alla sua divisione dedicata alla consulenza, Gobeyond Partners, Webhelp supporta i clienti durante l’intero customer journey, dalla definizione della strategia alla sua implementazione, fino al supporto tramite AI-led text analytics, tutte aree caratterizzate da una forte domanda da parte delle aziende che cercano di attuare la trasformazione CX digitale. “

Webhelp ha ottenuto il massimo dei punteggi da Everest Group per il valore fornito, la visione e la strategia. Il feedback dell’intervista ai clienti ha anche evidenziato l’adattabilità, la proattività, l’orientamento al dipendente, la facilità di lavorare con Webhelp e l’allineamento culturale come alcuni dei suoi punti di forza chiave.

Everest peak matrix

Il report ha confermato la crescita significativa che Webhelp ha registrato nell’ultimo anno, concentrandosi sullo sviluppo delle sue capacità di trasformazione digitale e sulla consulenza CX per creare customer journey end-to-end orientati alla creazione di valore.

A seguito dell’acquisizione di Dynamicall e dell’intenzione annunciata di recente di acquisire OneLink, l’azienda ha ampliato in modo significativo le proprie operazioni per supportare i clienti, in particolare negli Stati Uniti e in America Latina, nonché nei mercati europei, rafforzando ulteriormente la propria presenza geografica e le proprie capacità tecnologiche.

Everest Group ha analizzato la metodologia e la piattaforma proprietaria di Webhelp, Webhelp Anywhere, che combina il best-shoring con operazioni remote, ibride, in loco e funzionalità tecnologiche per fornire soluzioni flessibili e su misura.

È stato inoltre preso in considerazione il programma di Webhelp per supportare la customer experience per start-up e scale-up, The Nest by Webhelp.

Everest Group evidenza il continuo successo di Webhelp: per tre anni consecutivi si è classificata come Leader nella sua valutazione PEAK Matrix®, nonché Leader nel CXM in EMEA Services PEAK Matrix®.

CXM Services PEAK Matrix® di Everest Group è un report annuale che combina una valutazione del mutevole panorama CX globale con le valutazioni delle principali organizzazioni del settore. Nel report di quest’anno, Everest Group ha selezionato 39 aziende da valutare e confrontare in base al loro successo sul mercato come fornitore di servizi, alla vision e alla strategia, alle competenze, alle soluzioni digitali e tecnologiche, agli investimenti di proprietà e al feedback dei clienti.

Olivier Duha, CEO e Co-Founder di Webhelp, ha dichiarato:

“In qualità di azienda globale impegnata a fornire ai nostri clienti customer journey che cambino le regole del gioco, siamo molto orgogliosi di ricevere questo riconoscimento da Everest Group. In questo periodo difficile, ci siamo concentrati molto sul supporto ai nostri clienti, ai loro clienti e alle nostre stesse persone, e sono felice che questo impegno abbia portato ad una crescita. Mentre investiamo ulteriormente in regioni come gli Stati Uniti, l’America Centrale, l’America Latina e il Sud-Est Asiatico, oltre che nelle nostre competenze nell’ambito della trasformazione digitale e della consulenza, siamo ben posizionati per offrire un valore crescente al mercato”.

Scarica qui la versione completa del report

SHARE


Onyx banner

Webhelp acquisisce OneLink ed espande le proprie operazioni in America

Le due aziende uniscono un approccio olistico e moderno alla CX nel mondo digitale, creando customer experience journey innovativi per i clienti.

 

PARIGI – 13 luglio 2021 – Webhelp, azienda globale leader nei servizi di customer experience (CX) e soluzioni aziendali, ha annunciato l’intenzione di acquisire OneLink, innovatore in ambito CX, BPO e servizi tecnologici a supporto di primari brand negli Stati Uniti, in Europa e in America Latina. Tra i clienti di OneLink si contano diversi brand in rapida crescita dal punto di vista tecnologico nei settori shared mobility, e-commerce, fintech, fitness tech, app di gestione dei pagamenti. I termini dell’accordo non sono stati resi pubblici.

A seguito dell’acquisizione, che è soggetta all’approvazione delle autorità di regolamentazione competenti, Webhelp avrà un fatturato superiore a 2,4 miliardi di dollari USA, con 190 sedi in 55 paesi e oltre 90.000 dipendenti in tutto il mondo.

“Webhelp e OneLink condividono una cultura simile e una mentalità da game-changer. Entrambi creiamo esperienze dirompenti nel mondo digitale che permettono ai nostri clienti di posizionarsi come organizzazioni customer-focused, aiutandoli ad aumentare la fidelizzazione al brand e a generare profitti”, ha affermato Olivier Duha, co-fondatore e CEO di Webhelp. “Il nostro valore combinato offrirà ai clienti l’accesso a nuove sedi e a un portafoglio di servizi di supporto più ampio, nonché una forte innovazione nelle soluzioni di customer experience digitali”.

Webhelp continua ad espandere la sua presenza globale e l’offerta di servizi attraverso la crescita organica e le attività di M&A, incluse le 13 acquisizioni degli ultimi cinque anni. La società ha recentemente acquisito Dynamicall – ora Webhelp Peru – espandendo le operazioni per supportare i mercati di Stati Uniti, America Latina ed Europa. L’aggiunta di OneLink offre una presenza significativa e ampliata in tutta l’America Latina, un interessante mix di best-shoring e capacità nearshore di alto livello per il mercato statunitense e soluzioni tecnologiche interne all’avanguardia.

La chiave dell’accordo Webhelp-OneLink si fonda su un insieme di soluzioni complementari e su una cultura aziendale fatta di persone appassionate, che ogni giorno creano valore per clienti di diversi settori. In un mondo sempre più digitale, entrambe le organizzazioni desiderano sfruttare gli effetti positivi derivanti dall’unione di persone e tecnologia per creare customer journey incredibili. Inoltre, entrambe le aziende sono guidate dai loro fondatori.

“Siamo molto orgogliosi del nostro team di “Incredibili” che ci ha portati al successo negli ultimi otto anni. Siamo tutti entusiasti di unire le forze con la famiglia Webhelp”, ha affermato Eduardo Salazar, CEO e co-fondatore di OneLink BPO. La combinazione delle nostre forze apre nuove opportunità e ci consente di continuare ad avere un impatto reale sul business dei nostri clienti, sulle nostre persone e sulle comunità in cui operiamo, guidati dall’ambizione condivisa di creare valore inclusivo e sostenibile”.

Secondo Sandrine Asseraf, Managing Director di Webhelp per il Nord America, le due aziende e i team si sono adattati naturalmente sin dalla prima conversazione. Entrambi i brand sono guidati da una cultura reciproca e ambiziosa incentrata sulle persone, dedicata a generare un impatto positivo reale per dipendenti e per clienti, sfidando un approccio al supporto dei clienti ormai obsoleto.

Goldman Sachs Bank Europe SE ha operato come consulente finanziario esclusivo per Webhelp, mentre Latham & Watkins LLP come consulente legale. OneLink si è invece affidata a Rothschild & Co per la consulenza finanziaria e a Greenberg Traurig, LLP per la consulenza legale.

Onyx banner

About Webhelp

Nel mondo digitale di oggi, Webhelp progetta esperienze umane indimenticabili, creando customer journey che cambiano le regole del gioco. Dalle vendite al servizio clienti, dalla moderazione dei contenuti alla gestione del credito, Webhelp è un partner end-to-end che supporta clienti B2C e B2B. I suoi 80.000 dipendenti appassionati in più di 50 paesi si impegnano a fare la differenza per i brand più interessanti del mondo. Webhelp è attualmente di proprietà del suo management e del Groupe Bruxelles Lambert (Euronext: GBLB), una delle principali holding di investimento globale, a partire da novembre 2019.

About OneLink

OneLink fornisce servizi di CX, BPO e tecnologia ai principali clienti nordamericani e latinoamericani attraverso un portafoglio completo di servizi di front, middle e back office complessi, chatbot, intelligenza artificiale e automazione.

OneLink gestisce 17 centri in Messico, El Salvador, Nicaragua, Guatemala, Colombia e Brasile e impiega oltre 14.000 persone: gli Incredibili. L’azienda è cresciuta sin dall’inizio con un CAGR del 30%. La società è attualmente di proprietà della società di private equity One Equity Partners (OEP) con sede a New York e degli attuali membri del management di OneLink.

Advisors to the deal

Webhelp

  • Goldman Sachs Bank Europe SE – Paris Branch / exclusive financial advisor
  • Latham & Watkins LLP / Legal advisor
  • Linklaters LLP / Tax structuring advisor and legal advisor on the financing
  • KKR Capital Management & Goldman Sachs Bank Europe SE – Paris Branch / financing provider
  • Alvarez & Marsal / Financial and Tax due diligence advisor
  • Roland Berger / Commercial due diligence advisor
  • Auctus Advisors / IT Technical due diligence advisor

OneLink Holdings

  • Rothschild & Co / exclusive financial advisor
  • Greenberg Traurig, LLP / legal counsel to OneLink Holdings and One Equity Partners,
  • KPMG / financial and tax diligence support